I Progetti della Primaria

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

  PROGETTI DELLA SCUOLA PRIMARIA

A.S. 2017/18

La progettazione dell’offerta formativa dell’I.C Bracco avviene attraverso la realizzazione di percorsi didattici curriculari che riflettono le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale scolastiche curriculari.

Titolo e collaborazioni con Enti

DURATA E

DESTINATARI

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

Progetto

Madrelingua

inglese

English Language Centre St. Peter’s

Da dicembre a maggio

Gli alunni di 4 e 5 anni della Scuola dell’Infanzia, alunni di alcune classi della Scuola Primaria e Secondaria di I grado

Arricchire l’offerta formativa introducendo, nell’ambito del programma curriculare d’inglese, la conversazione con il docente madrelingua .

Progetto “ La scuola adotta un monumento”

Museo di San Martino

Fondazione Napoli 99

Soprintendenza ai beni culturali

Triennale

L’ intero Istituto

Promuovere la conoscenza del territorio con le sue bellezze artistiche, accrescendo negli alunni il sentimento di appartenenza, di condivisione. Le classi quinte della Scuola Primaria potranno aderire al maggio dei monumenti.

Progetto di potenziamento dell'educazione musicale nella scuola primaria

Un'ora settimanale per un  quadrimestre a interclasse

Le classi quarte e quinte della Scuola Primaria

Percorso di apprendimento del linguaggio musicale per sviluppare competenze musicali attraverso esperienze ludico-espressive. 

Progetto Auser: incontri pieni di energia

Associazione di volontariato Auser Napoli Centro

Tre incontri per classe

Le classi quinte della Scuola Primaria

Promuovere l’importanza del risparmio energetico e dell’impatto ambientale.

 

Progetto Legalità

Compagnia carabinieri –sezione artificieri

Polizia postale

Polizia municipale

Guardia di finanza

Tutto l'anno

Le classi della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria e le sezioni di 5 anni della Scuola dell’Infanzia.

Incontri con le forze dell’ordine per informare e sensibilizzare gli alunni su problematiche come: il pericolo dei fuochi d’artificio, sicurezza stradale, sicurezza in rete. E’ previsto un intervento formativo per i genitori e i docenti con la Polizia Postale.

Progetto nazionale

”Sport di classe”

C.R CONI Campania

Ufficio ambiti territoriali della Campania

Da gennaio 2018

Alunni delle classi quarte e quinte della Scuola Primaria.

La valorizzazione dell’educazione fisica nella Scuola Primaria

 

Progetto di Minivolley

Associazione sportiva “Ottavima Minivolley”

anno scolastico 2017/18

Alunni delle classi quinte della Scuola Primaria

Valorizzazione della pratica del minivolley  nella Scuola Primaria.

Progetto Scuolaincanto

AIDA

Teatro San Carlo

Da gennaio 2018

Le classi quarte della Scuola Primaria

Conoscere e amare l’opera lirica a scuola.

Progetto "Frutta nelle scuole"

 

Tutto l'anno

Tutte le classi della Scuola Primaria

Incoraggiare i bambini ad adottare delle buone abitudini alimentari.

 
 

 

Progetto Generazioni Connesse

Il progetto riguarda l’intero Istituto.

Esso ha l’obiettivo di prevenire e contrastare i fenomeni di cyber bullismo e, più in generale, le conseguenze negative dell’uso improprio della rete e dei social.

Progetto ”La corsa contro la fame”

anno scolastico 2017/18

Alunni delle classi Terze della Scuola Primaria

Sollecitare la solidarietà verso gli altri. Il progetto si concluderà con una corsa che si terrà nella palestra del nostro Istituto.

Progetto Counseling

Si rivolge ai genitori e agli operatori scolastici del nostro istituto.

Favorire una dimensione comunicativa e uno spazio di ascolto delle emozioni..

Progetti curriculari della Scuola primaria con esperti interni

 

Anno 2017/18

Tutte le classi della Scuola Primaria

Progetti per il recupero, il potenziamento, e il consolidamento delle abilità nelle aree di Italiano e Matematica. Inoltre, si è attivato per le classi quinte il progetto crill per il potenziamento della lingua Inglese.

 

 

 

 

 Progetto CONTINUITÀ Scuola Infanzia - Primaria – Secondaria di primo grado

Per l'a.s. 2017/2018 sono stati progettati percorsi didattici basati sull’individuazione e la condivisione di obiettivi  per favorire un naturale e graduale passaggio tra un ordine scolastico e l’altro attraverso esperienze comuni. In tal modo il passaggio tra i diversi gradi non avviene con  una semplice”saldatura” tra i diversi saperi, ma in modo unitario,nel rispetto dell’ unitarieta’ della persona. Il bambino,infatti, coglie le proprie potenzialita’ non isolatamente,ma collocandole nel quadro della sua integrazione personale continua; la sua esistenza si distende attraverso una continuita’ con la realta’ della famiglia e l’ ambiente e, a maggior ragione, non deve essere frammentata nella scuola.

CONTINUITA’ INFANZIA/PRIMARIA

Durante l’anno scolastico sono previsti incontri tra i bambini delle classi della scuola primaria e i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia per favorire  la ‘scoperta’ degli ambienti della scuola primaria .I primi due  incontri avverranno con le classi prime nel periodo ovembre/dicembre e le attività saranno incentrati sul tema del riciclo. Durante il primo incontro verrà letta una storia ”Storia di una bottiglia di plastica” che darà l’input al progetto e stimolerà i bambini a riflettere sull’importanza di riciclare e trasformare i rifiuti in oggetti destinati ad altri usi. Nel secondo incontro i bambini parteciperanno ad un’attività laboratoriale creativa con materiale riciclato che porterà alla produzione di piccoli oggetti da esporre durante l’open day.

Gli altri due incontri, nel periodo marzo-aprile avverranno con gli alunni delle classi quarte che diventeranno loro “tutor” nell’anno scolastico successivo.

 Durante il primo incontro I bambini della scuola primaria prepareranno una lezione con l’ausilio della lim e guideranno i bambini dell’infanzia a scoprire e sperimentare comportamenti consapevoli e corretti verso l’ambiente. Durante il secondo incontro gli alunni realizzeranno un cartellone di sintesi del percorso con materiale riciclato.

CONTINUITA’ PRIMARIA/SECONDARIA I GRADO

Per la continuità tra scuola primaria e scuola secondaria di primo grado, verranno  effettuate anche  visite guidate dei ragazzi delle classi quinte alla scuola secondaria di 1° grado, al fine di far conoscere il funzionamento del nuovo corso di studi e di orientare i ragazzi nella loro scelta futura. Durante gli incontri agli allievi, dopo una visita all’edificio scolastico e una breve illustrazione dell’offerta didattica della scuola sarà data la possibilità di partecipare in prima persona alle attività che si svolgono nelle classi e nei vari laboratori. Saranno attivati percorsi laboratoriali di teatro e di lettura  durante l’anno scolastico i cui temi saranno concordati dai docenti interessati.Gli alunni delle classi quinte saranno avviati  allo strumento musicale dai docenti di strumento della scuola secondaria di primo grado e coinvolti nella preparazione di uno spettacolo di Natale.

OPEN DAYS

Saranno programmate giornate di "OPEN DAY” rivolte agli alunni delle classi quinte e ai bambini che si iscriveranno alla scuola primaria. In queste giornate, la scuola sarà aperta al territorio e offrirà  l’opportunità di far visitare agli alunni stessi e ai loro genitori, i vari plessi per conoscere la realtà scolastica e le proposte educative e formative dell’Istituto.

Per l’occasione sarà allestita una mostra/mercato con manufatti degli alunni di ogni classe; si organizzeranno, in con la collaborazione di alunni “tutor” della scuola Primaria, banchetti di attività grafico-pittoriche-manipolative e giochi finalizzati alla socializzazione e alla cooperazione allo scopo di costruire aspettative positive verso l'ingresso della scuola primaria, curiosità verso la nuova scuola e i compagni che incontreranno

Per la  scuola dell’infanzia si proporranno  attività didattiche dimostrative in classe.

Per la scuola Primaria si organizzeranno attività laboratoriali dimostrative rivolte ai futuri alunni.

Per la  scuola secondaria, si organizzeranno mini-laboratori e si proporranno lezioni interattive con la LIM. I docenti dell'indirizzo musicale presenteranno  lezioni-concerto e gli alunni delle classi terze accompagneranno i giovani ospiti e i loro genitori a visitare i locali della scuola.

 

 

 

 

PROGETTO LE SCUOLE ADOTTANO I MONUMENTI DELLA NOSTRA ITALIA

Adozione triennale della Collezione Presepiale del Museo Di San Martino

La scuola adotta un monumento®, nato a Napoli nel dicembre 1992 su iniziativa della Fondazione Napoli Novantanove, d’intesa con il Provveditorato agli Studi e le Soprintendenze, è un progetto di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico e più in generale dell'ambiente. Il progetto muove dal riconoscimento della centralità della scuola nella formazione della cultura e dei comportamenti dei cittadini ed individua nelle giovani generazioni il soggetto privilegiato per l'affermazione di una nuova consapevolezza del bene culturale. Cosa significa nuova consapevolezza? Significa imparare a riconoscere i beni culturali come emergenze monumentali e insieme manufatti antropologici, radicati nel tessuto culturale e sociale di una comunità, segno forte della sua identità e, al tempo stesso, veicolo di sentimenti di appartenenza, di solidarietà, di condivisione. La scuola adotta un monumento® si inserisce in tale prospettiva formativa indicando, quale strumento privilegiato per l'acquisizione delle proprie radici culturali e di atteggiamenti propositivi nei confronti del futuro, la conoscenza del bene culturale: "adottare un monumento non significa solo conoscerlo ma anche prenderlo sotto tutela spirituale e dunque sottrarlo all'oblio e al degrado, averne cura, tutelarne la conservazione, diffonderne la conoscenza, promuoverne la valorizzazione."

Negi anni scorsi la scuola ha partecipato ad un concorso con la consegna di due video di 3 minuti che testimoniavano l’attività svolta.  Dopo il concorso, il progetto non si è concluso perché la scuola, adottando il monumento, ha continuato a partecipare ad eventi da esso promossi nell'arco del triennio. L’anno scorso le classi quinte di Scuola Primaria hanno partecipato con attività varie, come lezioni interattive, uscite didattiche, visite guidate presso il museo ricevendo l’attestato di “Custodi dell’arte presepiale”. Anche quest’anno le classi quinte  parteciperanno al maggio dei monumenti.

 

                                                                                                                                                             

POTENZIAMENTO DELL’EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA PRIMARIA

Il progetto di potenziamento dell’educazione musicale nella scuola Primaria consiste in un percorso ludico-didattico basato sul gioco, diretto a promuovere il confronto, la cooperazione, e le capacità di sviluppare idee e progetti. Esso si realizza attraverso un percorso di apprendimento del linguaggio musicale, nel quale ciascun alunno possa sviluppare competenze musicali in proporzione ai propri bisogni e potenzialità, attraverso esperienze ludico espressive. La pratica musicale è dunque finalizzata a potenziare la socializzazione, la cooperazione e a stimolare la creatività di ciascun alunno. Il progetto vede coinvolte le classi quarte e quinte della scuola Primaria dal mese di ottobre 2017e proseguirà per il resto dell’anno nella misura di 2 ore settimanali in orario curricolare. 

 

                                                                                  

Auser Napoli Centro – "Incontri pieni di energia"

L'Associazione di Volontariato Auser Napoli Centro svolgerà gratuitamente, come ogni anno, una serie di incontri con gli alunni delle 5^ classi elementari delle scuole della città per una prima alfabetizzazione sui molteplici aspetti dell’energia, del risparmio energetico, dell’ambiente, e del sicuro utilizzo dell’elettricità, per diffondere tra gli studenti una cultura rispettosa dell’ambiente. Allo scopo di favorire l’incontro tra generazioni diverse, l’Auser Napoli Centro impiegherà, come docenti, alcuni volontari esperti, soci dell’Associazione. Il percorso didattico, già portato a termine negli anni precedenti sempre con le classi quinte, consiste in tre incontri per classe ciascuno della durata di un’ora. Gli incontri nella nostra scuola si terranno in tre giorni, in orario curricolare; ogni giorno verrà svolta 1 ora di lezione nelle classi di 5^ per  un totale di tre ore a classe; le lezioni avverranno in presenza dell’insegnante di scienze.

Il progetto si concluderà entro la fine dell’anno scolastico.

Progetto “SCUOLAinCANTO-AIDA” Teatro san Carlo

Le classi quarte della Scuola Primaria hanno aderito a questo progetto che ha come obiettivo far conoscere e amare l’opera lirica a scuola. Al termine, si terrà uno spettacolo nella splendida cornice del TEATRO SAN CARLO.

Progetto “ La corsa contro la fame”

Gli alunni delle 4 classi terze della Scuola Primaria e le  classi prime della Scuola Secondaria di I grado partecipano quest’anno al progetto”La corsa contro la fame”. Lo scopo è la solidarietà verso gli altri. Il progetto si concluderà con una corsa che si terrà nella palestra del nostro Istituto. 

 

Progetto Sport di Classe

Anche quest’anno il nostro Istituto ha aderito al Progetto Nazionale” Sport di classe”, finalizzato alla valorizzazione dell’educazione fisica e sportiva nella Scuola Primaria.

Il Progetto, che coinvolgerà le classi quarte e quinte della Scuola Primaria inizierà nel mese di gennaio e prevede l’affiancamento del Tutor alla docente di classe per due ore mensili in compresenza durante le lezioni di Educazione motoria.

Al termine del Progetto si terranno i Giochi di fine anno scolastico. La data è ancora in fase di definizione.

 

 Progetto Frutta nelle scuole

Per incoraggiare i bambini aadottare buone abitudini alimentari la scuola primaria ha aderito al progetto "Frutta nelle scuole", che prevede la somministrazione di frutta ai bambini nelle scuole che ne facciano richiesta. Il progetto è iniziato nel mese di novembre.

Progetto minivolley

Il progetto si rivolge alle classi quinte della Scuola Primaria e prevede l’introduzione a scuola della pratica del minivolley per un’ora a settimana con l’ausilio di personale esperto. 

OFFERTA DEI PROGETTI CURRICOLARI A CARICO DEGLI ALUNNI

PER L’ A.S. 2017/18– SCUOLA DELL’INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA

 

Progetto "Lingua inglese" a.s. 2017/18

Come nei precedenti anni scolastici, l’Istituto offre agli alunni la possibilità di partecipare a corsi di lingua inglese con docenti tutor madrelingua qualificati forniti dalla scuola English Language Centre St. Peter’s.

Le modalità ed i costi rispettano i criteri degli anni precedenti. Il progetto si dovrà svolgere in orario curricolare, per un'ora a settimana nelle classi che hanno aderito all'iniziativa.

PROGRAMMAZIONI E ATTIVITÀ   Nella scuola dell’infanzia il docente madrelingua si rivolgerà agli alunni di 4 e di 5 anni e attuerà un primo approccio alla lingua inglese con semplici attività che prevedono mimica gestuale, canzoncine, racconto di storie figurate, lettura di immagini, valutando in itinere, con le insegnanti di sezione, eventuali adeguamenti delle attività. Nella scuola primaria il docente madrelingua ha definito con il docente di classe attività prevalentemente ORALI di approfondimento in linea con la programmazione annuale, focalizzando le attività sull'ascolto, la comprensione e la produzione orale.

Si comunica ai genitori che, a conclusione del Progetto di madrelingua Inglese, tutti gli alunni partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione dell’associazione St’Peter’s.

 

 

Per vedere i progetti della scuola primaria dell'a.s. 2015-16 clicca qui di seguito: Progetti scuola primaria - anno 2015/16

 

 


Allegati

Contatti