LE SCUOLE ADOTTANO I MONUMENTI DELLA NOSTRA ITALIA

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

PROGETTO LE SCUOLE ADOTTANO I MONUMENTI DELLA NOSTRA ITALIA

Adozione triennale della Collezione Presepiale del Museo Di San Martino

 

La scuola adotta un monumento®, nato a Napoli nel dicembre 1992 su iniziativa della Fondazione Napoli Novantanove, d’intesa con il Provveditorato agli Studi e le Soprintendenze, è un progetto di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico e più in generale dell'ambiente. Il progetto muove dal riconoscimento della centralità della scuola nella formazione della cultura e dei comportamenti dei cittadini ed individua nelle giovani generazioni il soggetto privilegiato per l'affermazione di una nuova consapevolezza del bene culturale. Cosa significa nuova consapevolezza? Significa imparare a riconoscere i beni culturali come emergenze monumentali e insieme manufatti antropologici, radicati nel tessuto culturale e sociale di una comunità, segno forte della sua identità e, al tempo stesso, veicolo di sentimenti di appartenenza, di solidarietà, di condivisione. La scuola adotta un monumento® si inserisce in tale prospettiva formativa indicando, quale strumento privilegiato per l'acquisizione delle proprie radici culturali e di atteggiamenti propositivi nei confronti del futuro, la conoscenza del bene culturale: "adottare un monumento non significa solo conoscerlo ma anche prenderlo sotto tutela spirituale e dunque sottrarlo all'oblio e al degrado, averne cura, tutelarne la conservazione, diffonderne la conoscenza, promuoverne la valorizzazione."

Per l’a.s. 2015/16, la scuola parteciperà ad un concorso che si concluderà l’8 aprile con la consegna di un video di 3 minuti che testimonierà l’attività svolta. Anche la scuola dell’infanzia produrrà un suo video. Gli alunni della classe dei cinquenni della Sc. Infanzia e 2-3 classi Scuola Secondaria partecipano al concorso, nel corso dei tre anni dell’adozione, e si auspica che vengano coinvolte nel triennio altre classi della scuola. Dopo il concorso, il progetto non si concluderà perché la scuola, adottando il monumento, potrà continuare a partecipare ad eventi da esso promossi per almeno 3 anni. L’adozione avverrà con una cerimonia pubblica alla presenza delle autorità. 

 

Per visualizzare il progetto in forma estesa cliccare sul logo dell'iniziativa:

 

 

 

 


Prodotto da Free Studio 



 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti